Approfondimenti & sicurezza dati

Segui il blog di backup-dati.it per restare aggiornato in tema di sicurezza dati

7 motivi per non utilizzare dispositivi esterni ma un NAS

Oramai il Direct Attached Storage (DAS) ha fatto il suo tempo! Infatti la produzione di foto, video e documenti è aumentata e la condivisione dell’accesso ai file è sempre più comune. I dischi rigidi esterni tradizionali non sono più comodi, efficienti, o sicuri. Il Network Attached Storage (NAS) è stato appositamente creato per il lavoro e il tempo libero del ventunesimo secolo e si delinea come una soluzione intelligente, efficiente, aggiornata e sicura per l’archiviazione dei file, il backup e l’intrattenimento.

I DISPOSITIVI ESTERNI SONO FUORI MODA

I dischi rigidi esterni erano un modo semplice per archiviare i file – una volta collegato il disco esterno, se il disco era nel giusto formato e non troppo pieno, o guasto, era pronto. Ad oggi, però, quella soluzione di archiviazione molto semplice e tradizionale non è più in grado di soddisfare le esigenze e i bisogni della vita moderna. Immagina, ad esempio, di partecipare ad una riunione e ti dimentichi la chiavetta USB a casa o peggio, si è rotta. Dovresti ricordarti dove è stata archiviata la presentazione poiché non esiste un modo rapido per effettuare una ricerca nel disco esterno. Oppure vorresti condividere una cartella di grandi dimensioni di foto delle vacanze con i tuoi famigliari e amici, ma è troppo pesante da inviare via e-mail. Ecco, queste situazioni accadono ogni giorno.

IL NAS

Il NAS è un sistema di archiviazione centralizzato con diversi dischi rigidi sempre on-line, accessibile da qualsiasi luogo. È alimentato dal sistema operativo QTS e non è nient’altro che il tuo server personale facile da usare e personalizzabile dotato di una gamma completa di soluzioni tra cui una gestione file, autorizzazioni di accesso, centro multimediale e molto altro ancora. Tutto questo senza avere grandi conoscenze informatiche.

  1. Tieni tutti i tuoi file in un unico posto: puoi raccogliere tutti i tuoi file in una sola posizione per trovare quello che stai cercando in pochi secondi.
  2. Esegui il backup dei tuoi file: per il backup non sono più necessari dischi esterni dedicati.
  3. Condividi file ovunque e in qualsiasi momento: ora non è più necessario portare HDD e USB esterni. Infatti ora puoi accedere ai tuoi file sul NAS in qualsiasi e da qualsiasi dispositivo, sempre in modo facile e sicuro. Non devi più passare i dispositivi ai tuoi amici a uno a uno per condividere documenti, foto, musica e video.
  4. Hai diverse protezioni integrate per i tuoi dati: proteggere i dati dalle minacce della rete e dai guasti del disco è molto più facile. Con RAID, puoi ancora ripristinare i dati in caso di guasto del disco rigido semplicemente sostituendo il disco guasto con uno nuovo.
  5. Hai a disposizione un centro multimediale domestico: il tuo NAS è un sistema di controllo multimediale multi zona che ti consente di trasmettere i supporti a diverse stanze da un unico dispositivo.
  6. Trovi rapidamente i dati giusti con Qsirch: la ricerca manuale di un file specifico è molto stressante e complicata, in particolare quando serve subito. Qsirch è il nuovissimo motore di ricerca a testo completo che permette di eseguire ricerche in modo semplice e veloce in pochi secondi. È dotato di ricerca predittiva integrata che inizia a cercare durante la digitazione, evidenzia le parole chiave nei risultati per consentirti di identificare immediatamente il giusto risultato.
  7. Condividi file su più piattaforme per la collaborazione di gruppo: i dischi rigidi esterni sono limitati a un dispositivo alla volta e questo è molto scomodo per i progetti di collaborazione di gruppo dove ognuno deve accedere a un documento sincronizzato indipendentemente dalla sua posizione. Con i NAS non è più così, infatti puoi condividere file su più piattaforme e collaborare in gruppo.


Contattataci per un preventivo

Entra in contatto con noi per ricevere una consulenza gratuita da parte dei nostri tecnici

Tutti i campi sono obbligatori